Dante

Quando si nomina Dante Alighieri il pensiero va immediatamente alla sua opera massima; la Divina Commedia. E’ soprattutto in ambito letterario che lo conosciamo e generalmente ci si sofferma poco sull’ Uomo, in quanto persona del proprio tempo, il medioevo.

Nacque a Firenze; fu un soldato; un letterato amico di letterati; attivo in politica, divenne Priore e ambasciatore. Fu cacciato, e mai più poté tornare nella sua amata Città.

Dante morì in esilio, a 56 anni, nel 1321, e fu sepolto a Ravenna.

Chi era Dante nella sua vita privata? Perchè fu allontanato?

Chi fosse stato Dante, quali siano state le vicende storiche che caratterizzarono la sua vita, ce le espone in modo come sempre preciso e ricercato, Alessandro Barbero, nel suo libro “ DANTE” ed. Laterza

Altri articoli

OPUNTIA . . . in viaggio

Il precedente articolo terminava con la domanda: che tipo di viaggio propone Opuntia? Il quesito seguiva una disamina sulle varie tipologie esistenti, e in effetti,

Autore dell'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *